fbpx
Cerca
Close this search box.
Benvenuto nella tua nuova avventura
- dal 24 al 26 Maggio 2024 -

Tour del Barocco

Un indimenticabile viaggio in bicicletta che ti porterà ad esplorare la Sicilia Orientale.

Il percorso

Un tour da percorre e vivere in gruppo con una guida esperta. Pedala lungo la costa, ammira il vulcano Etna e scopri le perle barocche della Sicilia orientale, simboli della nostra regione.

Traccia GPS

Segui il percorso senza perderti niente. Questo è un tour in bici GUIDATO, lungo strade secondarie selezionate con poco traffico attraverso i borghi più belli della Sicilia Orientale.

Servizi

Siamo pronti ad accogliere ogni tua richiesta attraverso un catalogo dedicato di servizi aggiuntivi, per farti godere di un viaggio senza pensieri, con tutti i servizi pensati per te.

Sicurezza

Dal momento in cui partirai per la tua avventura, sarai responsabile in prima persona e starà a te osservare la massima prudenza lungo i 537 km che ti separano dall'arrivo.

L'evento

Tour del Barocco

Un tour che ti svelerà la parte barocca della Sicilia. Esplorerai in bicicletta le città e i borghi più belli della Sicilia Orientale, dove la natura sembra aver donato tutte le sue meraviglie, sentirai il calore dorato del sole siciliano e osserverai la prestigiosa arte e architettura tardo-barocca che ci caratterizza.

Viaggia in Tranquillità

Intraprendi questo viaggio seguendo le orme della nostra guida. Scegli il nostro PACCHETTO BASE che comprende l’Iscrizione, il trasporto bagagli, bike hotel e gadget oppure seleziona uno o più dei seguenti servizi su misura per rendere più semplice l’organizzazione del tuo tour.

Pacchetto Base

Guida

Intraprendi questo viaggio, guidato da un professionista delle due ruote.

Trasporto bagagli

I tuoi bagagli saranno al sicuro e arriveranno a destinazione con noi.

Hotel

Gli alloggi migliori per te e la tua bici con colazione inclusa.

Gadget

In regalo per te l'esclusiva maglietta tecnica di Biking Sicily.

Servizi Extra

Noleggio Bici

Potrai scegliere se noleggiare una bici tradizionali o elettrica.

Accessori Bici

Possiamo fornirti tutti gli accessori, kit o strumenti necessari.

Camera singola

Richiedi il supplemento in camera singola.

Transfer

Transfer andata e ritorno dall'Aeroporto o stazione all'Hotel.

Il Percorso

Giorno 1 - da Siracusa a Pozzallo

Partendo da Siracusa si inizia visitando l’isola di Ortigia, centro storico della città. Qui avrete l’opportunità di ammirare il tempio di Apollo, tempio greco più antico di Sicilia che risale al VI secolo a.c., la Piazza Duomo, e la sua bellissima cattedrale, magnifica rappresentante di un incredibile crocevia di popoli e culture. Lasciata Ortigia ci si sposta verso sud fino ad arrivare alla rinomata spiaggia di fontane bianche, dove potrete fare un bagno rigenerante. Dopo di ché si passa da Avola per poi arrivare a Noto, capitale del tardo barocco siciliano, colma di chiese e palazzi nobiliari del VIII secolo. Si continua a scendere verso sud costeggiando la riserva naturale di Vendicari per arrivare ad un tipico ed antichissimo borgo marinaro dove il tempo sembra essersi fermato: Marzamemi. Da qui si va in direzione sud-ovest per raggiungere la costa sud dell’isola ed arrivare a Pozzallo, uno dei centri balneari più famosi della provincia di Ragusa, noto anche per la torre Cabrera risalente al XV secolo.

Giorno 2 - da Pozzallo a Ragusa Ibla

La seconda tappa è più breve in termine di chilometri ma comunque impegnativa per via dei dislivelli, è inoltre una delle tappe più ricche dal punto di vista storico, culturale e paesaggistico. Lasciato l’abitato di Pozzallo si costeggia il litorale in direzione ovest per arrivare ad un altro affascinante borgo marinaro: Sampieri.
Da qui ci si inizia ad addentrare verso i monti Iblei ed in salita si arriva a Scicli, magnifica cittadina incastonata tra le colline, famosa anch’essa per il suo barocco e per essere stato il set di molte scene della famosa serie tv “il commissario Montalbano”, è proprio qui, infatti che si trova il commissariato di “Vigata”. Dopo aver visitato Scicli ci si dirige verso Modica, ricca di chiese e monumenti, ma nota soprattutto per la produzione di cioccolato di derivazione azteca. Qui suggeriamo una sosta per poter assaporare le bontà locali.
Infine proseguendo lungo la valle del fiume Irminio si arriva a Ragusa ibla, collocato su una collina, questo borgo domina la vallata circostante con le sue casupole e stradine sulle quali regna il maestoso Duomo di S. Giorgio, massima espressione del barocco ibleo.

Giorno 3 - da Ragusa Ibla a Siracusa

Lasciata Ragusa ibla ci dirigiamo verso Siracusa dove chiuderemo il giro ad anello. Così, seguendo una strada statale poco trafficata e paesaggistica,e passando dal lago di S. Rosalia, si giunge nel paese di Giarratana, centro abitato più piccolo della provincia di Ragusa, famoso per la produzione di cipolle. Superata Giarratana si va verso la provincia di Siracusa, dove nel cuore dei monti iblei troviamo la pittoresca cittadina di Palazzolo acreide. Da qui l’itinerario volge quasi al termine, dirigendoci verso ovest infatti, lungo un percorso prevalentemente in discesa si arriva nuovamente a Siracusa, concludendo così questi tre giorni ricchi di cultura, storia e natura.

La Traccia

Consigli

Vivi al meglio la tua avventura

Andare in bici è un’attività che unisce perfettamente l’esercizio fisico con l’esplorazione del mondo naturale. Devi essere preparato alle diverse sfide di una pedalata all’aperto, pertanto ci sentiamo di darti alcuni consigli.

Il modulo è stato inviato con successo.

Se ancora non hai ricevuto e-mail, probabilmente è finita nella cartella della posta indesiderata, controlla i filtri antispam oppure contattaci.